Colpire al cuore (1983) XviD - Ita Fra Mp3 - Sub Eng

. . Nessun commento:

Colpire al cuoreColpire al cuore
aka
Blow to the Heart (1982)



Paese: Italia
Anno: 1983
Durata: 105'
Colore: colore
Audio: sonoro
Rapporto: 1.66:1
Genere: drammatico
Regia: Gianni Amelio
Soggetto: Gianni Amelio
Sceneggiatura: Vincenzo Cerami
Produttore: Enzo Porcelli
Fotografia: Tonino Nardi
Montaggio: Anna Rosa Napoli
Musiche: Franco Piersanti
Scenografia: Marco Dentici


Interpreti e personaggi:
* Jean-Louis Trintignant: Dario
* Fausto Rossi: Emilio
* Laura Morante: Giulia
* Sonia Gessner: Madre di Emilio
* Vanni Corbellini: Sandro Ferrari
* Laura Nucci: madre di Dario
* Matteo Cerami: Matteo
* Vera Rossi

TRAMA

La storia del film è incentrata sul rapporto di Emilio, un ragazzo minorenne intelligente e sensibile, con suo padre Dario che insegna all'Università di Milano. Durante una visita nella casa di campagna della nonna i due fanno la conoscenza di una giovane coppia, Giulia e Sandro, che si scopre essere un allievo di Dario. Qualche sera dopo, a Milano, Emilio è testimone di una scena che sconvolgerà il suo fragile equilibrio. Il ragazzino assiste ad una sparatoria tra terroristi e carabinieri e crede di scorgere nell'uomo che vede a terra, colpito a morte, il ragazzo che aveva conosciuto giorni prima in campagna.

 

RECENSIONI

Esordio al cinema di Amelio dopo un apprezzato tirocinio in Tv (co-produce la RAI). L’opera ha ricevuto numerosi premi, anche perché la poesia degli sguardi, della spontaneità, il cinema del "cuore", delle emozioni sommesse di Amelio è qualcosa di davvero ragguardevole: privilegia i rapporti a due, fra generazioni differenti, la sineddoche (la parte per il tutto), un tema scottante (è il primo film a occuparsi del terrorismo), la naturalezza delle recitazioni (Trintignant è bravo di suo ma quel che il regista riesce a tirar fuori dal ragazzino è magnifico). Un neo-neo-realismo sensibile e delicato, senza troppe impennate drammatiche, che incanta con un prodotto a basso costo, in quasi totale assenza di movimenti di macchina, aiutato e seppellito però dall'apporto dello scrittore Vincenzo Cerami (stessi errori di Un Borghese Piccolo Piccolo e Porte Aperte) che, se da un lato ravviva la staticità con elementi più d'effetto, introduce anche premesse dure a digerirsi (il figlio che denuncia il padre senza una particolare ragione, senza conflitti precedenti: “solo” un’allegoria di un paese che li oppone?) mentre il rischio di ridurre un argomento importante in trattazione grossolana (il ragazzo che gira con una macchina fotografica con teleobiettivo da supereroe) è evitato solo da un messaggio/apologo di fondo irritantemente ambiguo e aleatorio, non certo complesso o ricco di sfumature. Due modi di fare cinema che cozzano, uno potentemente emotivo, l’altro semi-surreale (frivolo): il risultato è un realismo che si sublima in allegoria poco limpida (è il terrorismo a impedire il riavvicinamento padre/figlio? La disumanità a chi appartiene, al figlio che compie il suo dovere? E l'umanità?), non giustificata nel richiamo di un clima di sospetto e terrore, che non convince e non è esauriente né come dissertazione sul terrorismo né come quadro di conflitti generazionali. Sul piatto resta solo indecisione semantica e stilistica, a specchio del doppio senso (sfuggente) del titolo: un figlio che colpisce al cuore il padre e il terrorismo. Bellissimo, però, il modo in cui è ritratta Milano.

 

user posted image


user posted image

 

Scheda Tecnica

AVI Information
Filename: amelio-colpire al cuore.avi
Filesize: 1468008448 Bytes (1400.00 MB)
Streams (i.e. Video, Audio): 3
Video Stream
Compression: xvid - XVID MPEG-4
Avg. Bitrate: 1562.45 kbit/s
Resolution: 704x416
Color Depth: 12 bits
Running Time: 6274.04 s (1h 44m 34s)
Framerate: 25.0000 fps
Microseconds Per Frame: 40000 ms
Frames: 156851
Keyframes: 802 (Every 195)
Audio Stream
Wave Type: 85 - MPEG Layer 3
Avg. Bitrate: 192.00 kbit/s
Sample Rate: 48000 Hz
Bit Depth: 0 Bits
Channels: 2
Audio Delay: 0.00 s

 

Download

http://ul.to/folder/utfymx

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel Blog

Google+ Badge

Youtube channel

Ultimi Post

Archivio blog

Radio Onda Rossa

Informazioni personali

La mia foto

Anni '70, tanta politica, ma soprattutto tanta voglia di vivere esperienze nuove, di allargare l'area della propria coscienza critica. Si faceva con i volantini, il cinema, la musica, qualche canna e il viaggio. Dove andavamo? Verso noi stessi, come in ogni viaggio che conta. E come in ogni viaggio, qualcuno è arrivato, qualcuno viaggia ancora e tanti (purtroppo) si sono persi o fermati lungo il percorso.

L'anticopyright del PDA

L'anticopyright del PDA
"L'autore esclusivo del contenuto di questo sito, rinuncia volontariamente ai diritti d'autore donando la propria opera al Pubblico Dominio Antiscadenza come azione anticopyright contro la proprietà intellettuale."

Visualizzazioni totali

Aggregatore Catalogo RSS AggregatorSono su Addami! Directory italiana nuovosito.com Il Bloggatore SiteBooK visite gratis glianni70.blogspot.it